Controlli a tappeto per le festività pasquali: 349 persone identificate, 14 denunciate

349 persone controllate e 189 veicoli fermati; 42 posti di blocco attuati; 14 persone denunciate all’Autorità Giudiziaria, di cui diverse per inottemperanza all’ordine del Questore di allontanarsi dal territorio nazionale, 2 per violazioni sulla normativa degli stupefacenti, altre per invasione di terreni ed edifici, per ubriachezza; eseguiti controlli ai controlli e ispezionate le aree di ritrovo di nullafacenti dediti ad attività illecita.

E’ questo il bilancio dell’incremento dell’attività di controllo messa in atto dalle forze dell’ordine nel territorio grossetano.

In sede di riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, tenutosi in Prefettura, sono stati previsti infatti servizi interforze nel centro cittadino e nelle aree urbane che destano maggiore preoccupazione e che richiamano l’attenzione delle forze dell’ordine, con l’impiego di unità tra gli uomini della Questura di Grosseto e dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Municipale.

In vista delle imminenti festività pasquali e dei ponti del 25 aprile e del primo maggio ed in considerazione della notevole affluenza di turisti nel territorio maremmano, il Questore di Grosseto ha disposto l’incremento dei servizi di controllo straordinario del territorio e di vigilanza agli obiettivi sensibili, finalizzati a garantire la tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, prevenendo ogni forma di illegalità.

Con questo obiettivo sono state rinforzate le attività info-investigative ed incrementate le attività di prevenzione e di controllo del territorio, specialmente nei luoghi di massima affluenza, come la  stazione ferroviaria, le autostazioni o i centri commerciali; è stata aumentata la vigilanza e la sicurezza a protezione degli obiettivi sensibili; ed ancora, considerato l’esponenziale aumento in città di turisti, il Questore ha ritenuto fondamentale garantire costanti ed accurati controlli presso alberghi e strutture ricettive.

Già nei giorni scorsi, la Polizia ha avviato questa intensa attività di prevenzione e contrasto all’illegalità ed ai crimini, rafforzando il controllo del territorio con l’impiego delle pattuglie della Squadra Volante della locale Questura e di pattuglie del Reparto prevenzione crimine di Firenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top