Torna Buy Maremma Online, l’evento che unisce turismo e agroalimentare

A grande richiesta, dopo il successo della prima edizione dello scorso novembre, torna Buy Maremma Online, che per il 2015 ha deciso di raddoppiare.

Infatti, l’evento si svilupperà in due giornate: il 10 e l’11 marzo.

Officina Turistica ha organizzato queste giornate di lavoro per affrontare temi che riguardano Grosseto e la Maremma, non solo ponendo attenzione al turismo, ma anche ad altri settori strettamente connessi con questo territorio, come le scuole, l’agroalimentare, l’arte, la cultura e l’innovazione digitale home made.

La due giorni di Buy Maremma Online si svolgerà all’Hotel Airone, in via Senese, e sarà completamente gratuita: uno sforzo che Officina Turistica sta compiendo con il sostegno di alcune realtà toscane.

Il programma

L’evento sarà presenziato da relatori di valore che, durante la prima giornata, illustreranno lo stato dell’arte nel turismo digitale e delle ultime innovazioni di un settore in veloce sviluppo e di grande competizione a livello mondiale.

Altri dei principali temi che passeranno sotto la lente d’ingrandimento saranno internet, la percezione delle destinazioni, la reputazione, i social network, la formazione e la sostenibilità che saranno declinati nel settore turismo e organizzati in nove diversi panel con una decina di relatori.

Il secondo giorno sarà dedicato all’indagine sullo stato di salute del comparto agroalimentare maremmano. Nell’anno dell’Expo di Milano dedicato al cibo, infatti, unire questo all’accoglienza e all’ospitalità sarà una strategia coerente per far esaltare la Maremma sul mercato turistico internazionale.

Infine, si parlerà di offerta culturale, analizzando la presenza dell’offerta museale maremmana su internet, nelle sue buone e cattive pratiche. Nelle ultime due ore del secondo giorno si alterneranno sul palco una decina di relatori che racconteranno progetti, esperienze e storie di maremmani online con Storming Maremma Digital Innovation: uno spazio dedicato ai maremmani che, orgogliosi di esserlo, hanno realizzato progetti innovativi per valorizzare il territorio.

Officina turistica – afferma Robi Veltroni –  è orgogliosa di regalare alla sua città  una due giorni di formazione e presentazione delle ricchezze della propria terra, con l’ambizione di creare un riferimento stabile dove creare modelli di sviluppo economico a salvaguardia del prodotto interno lordo della destinazione e per creare un ambiente favorevole alla crescita professionale dei giovani maremmani. Per quest’ultimo abbiamo coinvolto nell’organizzazione anche i ragazzi dell’Istituto alberghiero di Grosseto“.

Come partecipare

Prendere parte all’evento sarà totalmente gratuito: basterà, infatti, registrarsi sul sito ufficiale dell’evento www.buymaremmaonline.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top