Cinque nuovi barman: consegnati gli attestati del corso targato Confcommercio

Si è appena conclusa, con la consegna degli attestati di partecipazione, l’ultima edizione del corso “Barman + caffetteria“, organizzato da Confcommercio Grosseto. Hanno così conseguito il titolo Davide Cimmino, Marcella Cini, Mattia Lanzano, Filippo Saccocci e Leonardo Verdiani.

Gli allievi hanno da poco superato l’esame finale, dopo aver seguito le lezioni tenute da due noti professionisti del settore: Federico Delle Fratte, responsabile tecnico del corso, e Nicholas Grossi, i quali hanno ricevuto un caloroso ringraziamento.

Avere due docenti così competenti, che sanno insegnare in modo pratico e veloce le tecniche ed i segreti di questo mestiere, non è certo facile – hanno voluto precisare gli allievi, esprimendo entusiasmo –, ma è ben più complicato trovare qualcuno che, come loro, sappia trasmettere anche la passione per questo lavoro“.

Ha poi spiegato Delle Fratte: “Ascom ha deciso di aumentare le lezioni da 40 a 50 ore, offrendo così una proposta didattica più completa. Il bar e la caffetteria, del resto, sono in sinergia. Faccio i complimenti a questi giovani che hanno partecipato, dimostrando grande attenzione, a questo percorso formativo complesso, sia a livello pratico che teorico. Sono stati bravissimi“.

Anna Maria Carini, dell’agenzia formativa Cat Ascom Maremma, ha portato i saluti del direttore di Confcommercio Gabriella Orlando, ed ha invitato i ragazzi a continuare a rivolgersi presso gli uffici di via Tevere 17, rivolgendosi sia a coloro che vogliono frequentare altri corsi nell’ambito della somministrazione, come l’Ex Rec, sia a chi ha intenzione di svolgere un tirocinio in azienda. Un proseguimento, questo, che è caldamente consigliato dall’associazione, al fine di poter acquisire esperienza nonché per farsi conoscere nell’ambiente della somministrazione locale, dove, in particolare per la stagione estiva, si ricerca molto personale.

Un ringraziamento è andato anche a Daniele Fontana, titolare del locale D Park al Parco dell’Ombrone, che ha ospitato le lezioni pratiche del corso “barman” ed anche la cerimonia finale per la consegna degli attestati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top